www.solerpalau.it
 
 
 
 
 
  FORMAZIONE
 
 
 
Dispense tecniche  
 
 
 
Casi pratici di ventilazione  
 
 
 
Errori pi¨ comuni  
 
 
 
Bibliografia  
 
 
 
 
  CASI PRATICI DI VENTILAZIONE
 
ESTRAZIONE LOCALIZZATA
 
RACCOLTA DI VAPORI DI CROMO
 
   
 
Una ditta del settore metallurgico della provincia di Barcellona ci presenta la necessitÓ di evacuare i vapori di cromo generati da una vasca in uno dei suoi processi industriali.
 
 Ir a la soluciˇn final
 
 
  DATI DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE
 
 
 
Si tratta di una vasca aperta nella parte superiore, di 1050 x 950 mm, intorno e nella parte superiore della quale si trovano le seguenti tubature di aspirazione:

  • Laterali di 1050 mm: Due tubature quadrate di 120 x 120 mm dove si trovano 7 aperture di 25 x 10 mm.
  • Laterale di 950 mm: Una tubatura di 120 x 60 mm con 6 aperture da 25 x 10 mm.
  • Laterale di 950 mm: Una tubatura di 120 x 280 mm con 6 aperture da 25 x 10 mm. Al centro della stessa si trova una presa per la tubatura di 180 mm.
L'aria evacuata da questa vasca verrÓ scaricata in una tubatura generale collegata a un sistema di lavaggio dei gas e che include il suo sistema di aspirazione. La tubatura di uscita avrÓ una lunghezza di 14 m con due gomiti di 45║ e uno di 90║.
 
 
 
 
  DETERMINAZIONE DELLE ESIGENZE
 
 
 
Per determinare il flusso necessario in questo genere di raccolte laterali applichiamo la seguente formula:
 
Q = S x 3000 x Vc
 
  In cui:
S = sezione della vasca in m2
Vc = VelocitÓ di raccolta (in questo caso 0,25 m/s)

Perci˛ il flusso necessario sarÓ:
 
Q = 1,05 x 0,95 x 3.000 x 0,25 = 750 m│/h
 
 
 Ir a la soluciˇn final
 
 
 
 
 
 
 
www.solerpalau.es